Daphne

A Daphne è sempre piaciuto il suono del suo nome. Le comunica un’idea di leggerezza e vitalità. Daphne ha due grandi passioni, l’arte e i gioielli.
La prima è diventata anche il suo lavoro, la seconda la contraddistingue.

Daphne ha un gusto unico nello scegliere i gioielli, è come se la completassero. Ha molte occasioni per indossarli e dovendo partecipare spesso ad eventi e presentazioni si diverte a rendere speciale il suo stile scegliendo pezzi di grande design e originalità.
Da bambina il suo gioco preferito era curiosare di nascosto nella scatola portagioie di sua mamma e indossare ogni collana immaginando storie  fantastiche. Oggi i gioielli continuano ad avere un ruolo fondamentale nel suo sentirsi bella, Daphne non uscirebbe mai senza una pietra che rispecchi il suo stato d’animo. Prime fra tutte quelle di colore verde, il suo colore. La fanno sentire felice e piena di fiducia in se stessa.

Le pietre preziose la affascinano talmente tanto che dopo l’università si è presa un anno sabbatico per studiare gemmologia. Ametista, peridoto, citrino, topazio, rodolite non sono più solo nomi, sono ora un mondo affascinante di significati e proprietà.

Da quando Casato ha aperto la sua nuova Boutique a Milano si è innamorata del loro stile e della qualità delle gemme che utilizzano. Ogni volta che vede una novità  esposta in vetrina non riesce a resistere alla tentazione di provarla e “sentire” le pietre. Daphne è così, una donna che racchiude in sé tanti mondi  e raccontandoli desidera condividerli con te.